DEMANIO

  • Orario
Giorno Mattina Pomeriggio
Lunedì Chiuso Chiuso
Martedì Chiuso Chiuso
Mercoledì 08:30 - 12:30
Giovedì Chiuso Chiuso
Venerdì Chiuso Chiuso
Sabato Chiuso Chiuso
Domenica Chiuso Chiuso

Si avvisa che da giovedì 18 aprile 2019, il nuovo orario di ricevimento degli uffici EDILIZIA PRIVATA, PAESAGGIO, DEMANIO MARITTIMO sarà il seguente: mercoledì dalle ore 08:30 alle ore 12:30, sia per pubblico che per professionisti. Ci scusiamo per il disagio arrecato. Comunichiamo che appena possibile verrà riattivato l’orario ora in vigore. Il Dirigente dott. Aldo Caballini.
Il personale riceve il pubblico esclusivamente nei giorni e negli orari indicati.

L’Ufficio DEMANIO si occupa delle funzioni di gestione amministrativa sul demanio marittimo.
In particolare, il Comune provvede:
a) al rilascio e al rinnovo delle concessioni del demanio marittimo e delle zone del mare territoriale per tutte le finalità diverse da quelle di approvvigionamento di fonti di energia;
b) alla revoca e alla decadenza delle concessioni;
c) al rilascio delle autorizzazioni di cui all’articolo 24 del regolamento per la navigazione marittima;
d) al rilascio delle autorizzazioni di cui all’articolo 45 bis e successive modifiche del codice della navigazione;
e) al rilascio delle autorizzazioni e al sub ingresso nella concessione ai sensi dell’articolo 46 del codice della navigazione;
f) al rilascio delle autorizzazioni per i ripascimenti;
g) all’emanazione dei provvedimenti di autotutela previsti dalla vigente normativa per le opere non autorizzate o per le aree utilizzate senza titolo o in difformità dal titolo concessorio;
h) al rilascio dei provvedimenti di sanatoria e disponibilità delle aree ai sensi dell’articolo 32, comma 4, della legge 47/1985 e successive modifiche;
i) al rilascio dei pareri previsti dall’articolo 12 del regolamento per la navigazione marittima, con esclusione delle opere marittime e dei ripascimenti non stagionali soggetti a parere di competenza regionale;
j) al rilascio del nulla osta per l’esercizio del commercio su aree demaniali marittime ai sensi dell’articolo 28, comma 9, del D.Lgs. n° 114/1998.

Spettano altresì ai Comuni gli adempimenti relativi:
– all’individuazione delle aree adibite al libero transito verso il mare e alla definizione delle condizioni per la loro efficiente fruibilità;
– al calcolo a alla richiesta dei canoni;
– alla determinazione degli indennizzi per abusiva occupazione nonchè gli adempimenti relativi agli eventuali oneri di registrazione, anche in riferimento alla proroga delle concessioni in scadenza al 31 dicembre 2001 prevista dalla L.R. 13/1999 e successive modifiche ed integrazioni.