Back on top

Tavolo della sicurezza 20 marzo 2021 “a ricordare e riveder le stelle!”

21 marzo 2021
XXVI Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Il Tavolo delle Sicurezza si riunisce il 20 Marzo 2021 dalle ore 10,00 alle 11,30 per celebrare la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie insieme ad Avviso Pubblico e Libera.

In questi anni le mafie hanno modificato il loro modo di agire, rendendosi in alcuni casi più nascoste ma più invasive e pericolose per le nostre comunità e la nostra economia. Dunque l’azione contro le mafie e la corruzione è un’azione che si deve rendere sempre innovativa, capace di leggere la complessità del presente, guardando le radici della storia e lo sguardo rivolto al futuro libero che vogliamo costruire.

Il 21 marzo è un momento di riflessione, approfondimento e di incontro, di relazioni vive e di testimonianze attorno ai familiari delle vittime innocenti delle mafie, persone che hanno subito una grande lacerazione che noi tutti possiamo contribuire a ricucire, costruendo insieme una memoria comune a partire dalle storie di quelle vittime. È una giornata di arrivo e ripartenza per il nostro agire al fine di porre al centro della riflessione collettiva la vittima come persona e il diritto fondamentale e primario alla verità, diritto che appartiene alla persona vittima, ai familiari della stessa, ma anche a noi tutti. È altresì il momento in cui dare spazio alla denuncia della presenza delle organizzazioni criminali mafiose e delle connivenze con politica, economia e massoneria deviate.

Leggere i nomi delle vittime, scandirli con cura, è un modo per far rivivere quegli uomini e quelle donne, bambini e bambine, per non far morire le idee testimoniate, l’esempio di chi ha combattuto le mafie a viso aperto e non ha ceduto alle minacce e ai ricatti che gli imponevano di derogare dal proprio dovere professionale e civile, ma anche le vite di chi, suo malgrado, si è ritrovato nella traiettoria di una pallottola o vittima di potenti esplosivi diretti ad altri. Storie pulsanti di vita, di passioni, di sacrifici, di amore per il bene comune e di affermazione di diritti e di libertà negate.

L’evento viene trasmesso in live streaming sul canale Youtube del Comune di Loano: https://www.youtube.com/watch?v=b8qMSC_EU9I

Programma

Sindaco di Loano Luigi PIGNOCCA

Assessore alla Polizia Locale Enrica ROCCA

Francesco VIGNOLA rappresentante dell’Associazione Avviso Pubblico: L’impegno di Avviso Pubblico e delle istituzioni nel contrasto a mafie e corruzione”

Nicola DE PALO: l’esperienza dei famigliari delle vittime di mafia (Graziella De Palo)

Luca LOSIO rappresentante dell’associazione Libera: “Realtà locale dell’antimafia”

Con la partecipazione della Dirigente scolastica e degli studenti dell’Istituto Giovanni Falcone di Loano che procederanno con lettura dei nomi delle vittime di mafia.

 

Dettagli

Date:
sabato 20 marzo 2021
Orario:
Dalle 10:00 alle 11:30
Sito Web:
https://www.youtube.com/watch?v=b8qMSC_EU9I