Back on top

RESIDENZA: richiesta cambio residenza

Il cittadino che cambia residenza nell’ambito del Comune di Loano, proveniente da altro comune o dall’estero, deve presentare una dichiarazione agli uffici Anagrafici entro 20 giorni dall’effettivo trasferimento.

Dal 9 maggio 2012 è entrata in vigore la disciplina prevista dall’art. 5 D.L. 9 febbraio 2012, n. 5, convertito in legge 4 aprile 2012, n. 35 che prevede la Dichiarazione di variazione di residenza in autocertificazione e la definizione della stessa entro due giorni lavorativi successivi alla presentazione.

L’Ufficiale di Anagrafe, nei successivi 45 giorni, potrà disporre accertamenti per verificare la veridicità dell’autocertificazione. In caso di accertamento negativo l’interessato sarà ripristinato al precedente indirizzo con effetto retroattivo, decadrà da tutti i benefici eventualmente acquisiti e sarà denunciato alle competenti autorità, per le responsabilità penali per autocertificazione falsa, ai sensi degli artt. 75 e 76 del DPR 445/2000.

Modulo di richiesta residenza

La dichiarazione (modulo richiesta residenza), compilata in tutti i campi contrassegnati con l’asterisco, deve essere firmata dai componenti maggiorenni che si trasferiscono, e può essere presentata da un soggetto maggiorenne del nucleo familiare. I restanti componenti maggiorenni del nucleo devono comunque sottoscrivere il modulo di richiesta ed allegare fotocopia di documento d’identità in corso di validità, oltre alla documentazione indicata nel modulo stesso.

Può essere consegnata allo sportello dell’ufficio Anagrafe, oppure inviata via mail ad demografici@comuneloano.it

Per informazioni, contattare l’ufficio Anagrafe

    venerdì 8, Aprile 2022
  • Documenti
Nome File Dimensione
RESIDENZA: richiesta cambio residenza 337 KB
n/a